Riccione Bar e Cocktail

Riccione Bar e Cocktail   

Link Albergo Camay

Riccione Bar e Cocktail…e Caffetterie

 

Riccione bar e cocktail …….

Un cocktail è una bevanda ottenuta tramite una miscela proporzionata ed equilibrata di diversi ingredienti alcolici, non alcolici e aromi. Un cocktail ben eseguito deve avere struttura, aroma e colore bilanciati; se eseguito senza l’uso di componenti alcoliche viene detto cocktail analcolico.

Il cocktail può presentare all’interno del bicchiere del ghiaccio, non presentarlo affatto (come alcuni cocktail invernali quali igrog), oppure può essere solo raffreddato con del ghiaccio.

Una classe particolare di cocktail è costituita dagli shot, piccoli cocktail che possono avere tutte le caratteristiche di un normale cocktail e sono serviti in due tipologie di bicchieri, gli shot e i bite.

Per prevenire l’abuso sia di nomi fittizi di cocktail sia di modifiche arbitrarie a cocktail conosciuti, l’International Bartenders Association ne ha codificati 60 a cui ogni anno si aggiungono o vengono eliminati altri cocktail.

cocktail riccione bar  cocktail riccione bar

Ricette Riccione  Bar e Cocktail

Bar & Cocktail propone una lista di ricetta cocktail afrodisiaci per preparare dei cocktails a base di frutta e/o anche di alcool, cocktail .Cocktaildigestivi , aperitivi , alcolici,analcolici e consigli

Coctail Alcolici

 la ricetta cocktail alcolici e analcolici e non solo non potevano mancare come..   ricette di cocktail digestivi , aperitivi, dissetanti per proporre deishemale cocktail

Cocktail Analcolici

cocktails non solo ricetta di cocktail , i bicchieri cocktail , guarnizioni o decorazioni per le ricette cocktail , consigli per creare cocktail e strumenti indispensabili per i cocktails.

Riccione Bar e coktail Ulteriori Info all’interno del sito

Riccione Bar e Cocktail…..l’origine del Cocktail:

A Volte Nemmeno ci si chiede quale sia il significato della parola “cocktail“……….
Molte persone  amanti di aperitivi, cocktail e long drinks: conoscono le ricette, i migliori bar dove andare a bere, i bicchieri giusti… ma sono veramente pochi quelli che conoscono il significato e le origini della parola cocktail.  Va detto che talo origini non sono certo così chiare e ricerche on line onestamente danno risultai molto diversi fra loro: di certo c’è solo il fatto che il termine non ha niente a che vedere con il nome volgare dell’attributo sessuale maschile in lingua inglese, così almeno plachiamo subito gli animi di bigotti, benpensanti e ninfomani.
Ecco una serie di spiegazioni del termine cocktail e un po’ di storia: adottare una di queste alla domanda “Cosa significa cocktail?” e puo’ dare una discreta dose di sicurezza  sul fatto che non siamo poi così distanti dalla probabile realta’

Effettivamente le storie riguardanti la nascita del cocktail sono veramente molte, basti pensare che al termine si potrebbero associare almeno tre diverse origini:

  • cocktail potrebbe essere uno storpiamento del termine latino aqua decocta, ovvero acqua distillata,
  • secondo un’altra linea di pensiero il termine cocktail deriverebbe invece dal francese: nel XIX secolo il farmacista Antoine Peychaud utilizzava un portauovo (coquetier) per miscelare i liquori ai suoi clienti,
  • deriverebbe dalla fusione delle parole cock (gallo) e tail (coda), poiché la composizione multicolore di alcuni cocktail ricorderebbe appunto la livrea del pennuto.

Riccione bar e cocktail

Archivi

Bookmarks