Riccione Piatti Tipici

Riccione Magazine: Piatti Tipici La Piadina

Bacco 144x144 Riccione Magazine Piatti Tipici La Piadina

Riccione Magazine: Piatti Tipici La Piadina

Riccione magazine 1 Formaggio di Fossa Riccione Magazine Piatti Tradizionali di Romagna
Calice Formaggio di Fossa Riccione Magazine Piatti Tradizionali di Romagna
Bacco Formaggio di Fossa Riccione Magazine Piatti Tradizionali di Romagna
Vino bianco Bicchiere con grappolo rebola Formaggio di Fossa Riccione Magazine Piatti Tradizionali di Romagna

Vini  Tipici Di Romagna

COLLI DI RIMINI
REBOLA

Questo vino è ottenuto da uve Rebola, coltivate nelle colline dell'entroterra Riminese.
Il colore è paglierino chiaro, il profumo deli-catamente fruttato, il sapore armonico e di carattteristica morbidezza.
Si accompagna bene ad antipasti e piatti di pesce ed anche ad alcuni tipi di carni bianche. Il profumo delicato ed il gusto fruttato fanno della Rebola un'ottimo aperitivo.
TEMPERATURA DI SERVIZIO 8-10 °C.
ASPETTO VISIVO - COLORE
Giallo paglierino tenue e brillante.
ESAME OLFATTIVO - ODORE
Profumo caratteristico e tipico del vitigno. Intenso e persistente, floreale e fruttato con sentori di ginestra.
ESAME GUSTATIVO - SAPORE
Asciutto, morbido, di giusta freschezza e buon corpo. Equilibrato e armonico con ottima intensità e persistenza gustativa.
ABBINAMENTI
Primi piatti di pesce elaborati, Risotto di pesce con cappesante profumato allo zafferano. Secondi di pesce con salse bianche, Rombo e Branzino al cartoccio. Carni bianche in umido, Petto di pollo al vino bianco.

La Piadina di Romagna

E' il "pane dei Romagnoli",
diceva il Pascoli.

I suoi ingredienti sono di una semplicità francescana: farina, acqua e sale.

La piada viene normalmente classificata come pane azzimo, che significa non fermentato, fatto senza l'uso del lievito (dal greco azymos).

Nella Bibbia spesso compare questo termine quando si indicava un pane sacrificale la cui natura doveva obbligatoriamente essere pura ed il divieto di usare lieviti (che snaturavano il pane) derivava dal fatto che alla loro azione fisica veniva data una collocazione magica a cui si associava una idea di impurità e corruzione.

 

 

... sul tagliere pulito,

lo straccio balzellò rumoreggiando.

Il bianco fiore ella ammucchiò: col dito

aperse il mucchio, e vi gettava il sale

e tiepid'acqua dal paiuolo avito.

Poci ch'ebbe intriso rimesto l'uguale

pasta e poi la partì: staccò dal muro

il mattarello, strinse il grembiale;

e "le spinate" assottigliò col duro

legno, rotondo, a una a una: e presto

sì le portava ala focolare oscuro.

Vi via la madre ponea sul testo

sopra gli accesi tutoli: e su quello

le rigirava con un lento gesto:

nè cessava il rullio del mattarello.

 

 

da "Desinare" di Giovanni Pascoli

 

Piadina Formaggio di Fossa Riccione Magazine Piatti Tradizionali di Romagna

Richiedi Info

Riccione Cenni Storici

Piatti di Romagna 360x250 Formaggio di Fossa Riccione Magazine Piatti Tradizionali di Romagna
Riccione costumi da bagno 5 360x250 Formaggio di Fossa Riccione Magazine Piatti Tradizionali di Romagna
Riccione vecchio piazzale roma 360x250 Formaggio di Fossa Riccione Magazine Piatti Tradizionali di Romagna
Riccione Castello degli Agolanti 01 360x250 Formaggio di Fossa Riccione Magazine Piatti Tradizionali di Romagna
Ariminum 360x250 Formaggio di Fossa Riccione Magazine Piatti Tradizionali di Romagna
Riccione natale 3 360x250 Formaggio di Fossa Riccione Magazine Piatti Tradizionali di Romagna

Riccione Piatti Tipici

Piatti di Romagna 360x250 Formaggio di Fossa Riccione Magazine Piatti Tradizionali di Romagna
Bacco 360x250 Formaggio di Fossa Riccione Magazine Piatti Tradizionali di Romagna
Piatti di romagna 2 360x250 Formaggio di Fossa Riccione Magazine Piatti Tradizionali di Romagna
Image280 293x250 Formaggio di Fossa Riccione Magazine Piatti Tradizionali di Romagna

Riccione Magazine: Piatti Tipici di Romagna

Riccione Magazine: Piatti Tipici di Romagna

Riccione magazine 1 Riccione Offerta Famiglie Numerose

Primi piatti - Tagliatelle alla romagnola

 

Ingredienti per 4 persone :
400 gr di farina
4 uova
un pizzoco di sale

 

Versare sul tagliare la farina a fontana, fare un buco in mezzo e mettere le uova e il sale. Impastare il tutto con le mani e quando l'impasto sarà duro e ben compatto, tirare l'impasto con il mattarello. La sfoglia deve diventare sottile. Le tagliatelle risulteranno compatte e soprattutto lunghe solo se la sfoglia è stata ben tirata. Occorre lasciarle asciugare e poi potete tagliarle. Lessatele in abbondante acqua calda e salata. Condire con ragù o burro e parmigiano.

 

Brindisi Riccione Offerta Famiglie Numerose

L'Albana di Romagna

Le prime notizie sul vino Albana sono avvolte nella leggenda. Si racconta che la figlia dell'imperatore Teodosio, Galla Placidia, assaggiò per prima questo vino durante una sosta in un paesino della Romagna. Le fu servito in una rozza brocca di terracotta ma appena l'ebbe bevuto fu estasiata dalla bontà di quel nettare tanto che esclamò:

- Non così umilmente ti si dovrebbe bere, bensì berti in oro, per rendere omaggio alla tua soavità -

Da allora, si dice, alla corte di Ravenna si bevve Albana in preziosissime coppe dorate e che il paese dove la principessa si fermò a ristorarsi prese il nome di "Bertinoro", nome che ancora oggi conserva. Risulta inoltre che Federico Barbarossa, al tempo in cui fu ospite della contessa Frangipane proprio a Bertinoro, fosse talmente entusiasta dell'Albana da concedersi frequenti sbornie.

L'uva Albana si coltiva solo in Romagna: si tratta quindi del vitigno autoctono per antonomasia.

E' stato anche per questo motivo, oltre che per l'indiscusse qualità organolettiche, che l'Albana di Romagna è stato il primo vino bianco ad ottenere, nel 1987, la Denominazione di Origine Controllata e Garantita.

Il tipo secco è indicato per il pesce in generale, in particolare per i crostacei, per le zuppe e i brodetti. Si può servire anche con il fegato d'oca e con le carni bianche, specialmente col pollo in gelatina, le cervella, le animelle; può andare bene anche con minestre in brodo e creme.
I tipi amabile e dolce sono consigliati con la "zambèla", un dolce molto amato in Romagna, specialmente nelle campagne, dove è più viva la tradizione; si accompagna comunque bene con le crostate di frutta e la pasticceria da forno, con la frutta ad esclusione di fichi freschi, uva e agrumi

 

Albana vini degustazione 2 1068x676 1 Riccione Offerta Famiglie Numerose

Richiedi Info

Piatti Tipici di Romagna

Piatti di Romagna 360x250 Riccione Offerta Famiglie Numerose
Bacco 360x250 Riccione Offerta Famiglie Numerose
Piatti di romagna 2 360x250 Riccione Offerta Famiglie Numerose
Image280 293x250 Riccione Offerta Famiglie Numerose

Cenni Storici di Riccione

Piatti di Romagna 360x250 Riccione Offerta Famiglie Numerose
Riccione costumi da bagno 5 360x250 Riccione Offerta Famiglie Numerose
Riccione vecchio piazzale roma 360x250 Riccione Offerta Famiglie Numerose
Riccione Castello degli Agolanti 01 360x250 Riccione Offerta Famiglie Numerose
Ariminum 360x250 Riccione Offerta Famiglie Numerose
Riccione natale 3 360x250 Riccione Offerta Famiglie Numerose

Riccione Last Minute

Riccione offerta dolce sole 3 360x250 Riccione Offerta Famiglie Numerose
Riccione offerte pinup5 360x250 Riccione Offerta Famiglie Numerose
Riccione offerte pinup6 360x250 Riccione Offerta Famiglie Numerose
Riccione offerte pinup4 360x250 Riccione Offerta Famiglie Numerose
Riccione offerte pinup2 349x250 Riccione Offerta Famiglie Numerose
Euqbd1 360x250 Riccione Offerta Famiglie Numerose
Pin upGirl1 570x365 1 360x250 Riccione Offerta Famiglie Numerose

Riccione Offerte

Riccione offerta dolce sole 3 360x250 Riccione Offerta Dolce Sole Offerta Riccione Settembre
Beach 2090091 19201 360x250 Riccione Offerta anni d 8217 argento
Riccione genitori single 360x250 Riccione Offerta genitori Single
Riccione offerte pinup3 360x250 Riccione Offerta Luglio
Girl on Easy Chair on Beach 2 preview image 360x250 Riccione Offerta 2 giugno
Riccione Offerta clienti affezionati 360x250 Riccione Offerta Clienti Affezionati
Riccione offerta famiglie numerose 2 360x250 Riccione Offerta Famiglie Numerose